Michael Jackson: Beat it

Beat It è un brano scritto e interpretato da Michael Jackson e prodotto da quest’ultimo insieme a Quincy Jones; incluso nell’album Thriller (1982), fu pubblicato il 14 febbraio 1983 come terzo singolo tratto dall’LP, dopo The Girl Is Mine e Billie Jean.
Come singolo, Beat It conquistò il Grammy quale Disco dell’anno, e un altro ne valse allo stesso Jackson come Miglior prestazione vocale rock.Fu nominato singolo dell’anno insieme a Billie Jean, e la rivista Rolling Stone la cita al 337º posto nella lista dei migliori 500 brani di tutti i tempi.
Caratterizzata da un arrangiamento ritmico (curato da Michael Jackson e da Quincy Jones) in stile hard rock sostenuto dalla chitarra di Steve Lukather (dei Toto) che in tale brano suona anche il basso, spicca nel bridge l’assolo di Eddie van Halen; Beat It è presente anche nella tracklist del gioco Guitar Hero World Tour.
Ad oggi il singolo rimane uno dei più venduti di sempre, con 5 milioni di copie vendute.Il videoclip di Beat It, diretto da Bob Giraldi, segue una narrazione semplice: si apre in una sala da biliardo, dalla quale i due leader di gang rivali escono e si fronteggiano, coltelli alla mano, assieme i membri delle loro bande (la musica incomincia quando la porta dietro di loro si chiude). Jackson fa il suo ingresso e guida le due gang in un ballo a suon di musica.In parte il video è ispirato da West side story.

~ di sadjack su 29 aprile 2010.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: